News & Notes - Tours: Un campo partenti forte ed eccezionale come non mai!

Blois, Francia – Quale posto migliore del Tours Speedway per ospitare, il 6 e il 7 luglio, il primo meeting della storia della NASCAR Whelen Euro Series, dal 1 luglio nuovo nome della serie ufficiale NASCAR in Europa? Questo ovale da 600 metri con 2 curve sopraelevate, costruito con l’aiuto di Tours Evenements e della città stessa, offre una sfida che prestigiosi piloti, alcuni dei quali arrivano dalle serie NASCAR americane come Max Papis, hanno deciso di raccogliere. Durante questo evento, unico in Europa, il pubblico, che arriverà numeroso per l’American Tours Festival, si godrà lo spettacolo in pista offerto da piloti di 11 diversi nazionalità, i quali sognano tutti di diventare il “Signore dell’anello!”.

L’annuncio di una partnership a lungo termine tra il Team FJ e Whelen Engineering, che ha dato vita alla NASCAR Whelen Euro Series, ha qualcosa di simbolico, poiché è stato dato al Quai de Grenelle, a Parigi, in una conferenza stampa svoltasi tra la Statua della Libertà parigina e la Torre Eiffel. Allo stesso modo, questo fine settimana Tours rappresenterà un altro ponte tra gli USA e il vecchio continente. Anche se non proviene dagli Stati Uniti, Max Papis li considera sua terrà d’adozione. Dal 1996 infatti ha costruito lì la sua carriera e in particolare nella NASCAR a partire dal 2006. E’ pilota ufficiale del Richard Childress Racing, ha preso parte a 35 gare della NASCAR Sprint Cup Series e quest’anno corre nella Natiowide Series. “Mad Max” al volante della vettura #35 del team Overdrive sarà il pilota che tutti vorranno battere!

Anche l’americano rick Crawford (#9 Scorpus Racing – Spirit), detentore del record di presenze nella NASCAR Camping World Truck Series verrà a dare battaglia nella NASCAR Whelen Euro Series in coppia con il suo giovane compatriota Giles Thornton (#19 Scorpus Racing – RAWW), per il quale riveste il ruolo di coach nella NASCAR K&N Pro Series West. Il belga Bertrand Baguette (#20 Racing Club Partners), tentato dalla sfida posta dal tracciato, ha anche esperienza in fatto di ovali grazie ad una stagione in Indycar e a due presenze nella Indy 500. Il celeberrimo Brickyard ha lo stesso banking del circuito do Tours. Infine, il pilota italiano Davide Amaduzzi (#68 T-Engineering) ha corso anche in NASCAR Whelen All American Series e in NASCAR K&N Pro Series West.

L’arrivo di questi piloti rinforza lo schieramento di partenza, la cui qualità migliora di anno in anno e nel quale Ander Vilarino (#2 TFT Banco Santander) domina grazie ai suoi sei successi in 6 gare. Con la presenza di Max Papis nel suo team, Yann Zimmer (#64 Overdrive) è determinato a confermare il suo status di pilota maggiormente in grado di chiudere il gap dallo spagnolo. Anche Freddy Nordström (#44 Rapido Racing by Still) ha la stessa ambizione e precede Frédéric Gabillon (#5 Rapido Racing by Still)  Quest’ultimo, molto fortunato in questa stagione, ha scalato la classifica a Brands Hatch ed è di solito il principale rivale di Vilarino nella Divisione Elite. Romain Iannetta (#1 RDV Competition –McDonald’s), sfortunato in Inghilterra, cercherà la sua rivincita e farà di tutto per mettersi in luce con i suoi nuovi colori.

Fin dall’inizio della stagione la Divisione Open ha dimostrato di essere il terreno ideal per giovani piloti talentuosi. L’australiano Josh Burdon (#18 Scorpus Racing/Forza Motorsport) conduce davanti ad Anthony Gandon (#7 TFT-E. Leclerc) – i due hanno ottenuto lo stesso numero di vittorie e fatto segnalo stesso numero di vittorie – e Julien Goupy (#44 Rapido Racing by Still). L’italiano Gabriele Volpato completa la top-5, ma dovrà guardarsi le spalle da Enzo Pastor (#3 TFT-Philippines), Vincent Gonneau (#15 Gonneau Racing) e Joaquin Gabarron (#5 Rapido Racing by Still), racchiusi in 7 punti. Il Tours Speedway rivoluzionerà ancora la classifica del campionato?

NASCAR WHELEN EURO NOTES

Una delegazione della NASCAR in visita : Il Tours Speedway attrae come lo scorso anno molti dirigenti NASCAR. Una delegazione di funzionari e partner della serie arriverà dagli Stati Uniti per testimoniare dal vivo l’intensità delle gare NASCAR in Europa.

Trofei : Il vantaggio di Yann Zimmer in vetta al Trofeo Trofeo Junior si è ridotto a un punto su Freddy Nordström. Sulla pista di casa lo svedese ha conquistato due podi. Anthony Garbarino (#3 TFT-Alpes Carrelages) completa la top-3. Situazione invariata nel Trofeo Challenger, con Guillaume Rousseau sempre davanti a Bruno Cosin (#55 Pole Position 81) e Stéphane Jaggi (#22 OverDrive-Moser Vernet). Nella Divisione Open, Joaquin Gabarron guida il Trofeo Gentleman davanti a Christophe de Fierlant (#46 Racing Club Partners) ed Eric Quintal (#2 TFT-Banco Santander), Nel Trofeo Legend, Jérôme Laurin è ancora al comando davanti a Léonard Vernet (#22 OverDrive-Moser Vernet) e Philippe Baudinière (#17 Pole Position 81).

Gara : Tours Speedway

Luogo : Tours (Indre-et-Loire, France)

Data : Venerdì 5, Sabato 6 e Domenica 7 luglio, 2013

TV Broadcasters : 
AB Moteurs (Francia), Premier Sports UK, Motors TV UK, Canal + Spagna, Rai Sport, Speed Australia (Australia), ESPN Middle-East / Africa (50 paesi mel Medio Oriente e in Asia), Esporte Interativo (Brasile), Setanta Sports Africa.

Circuito : Tours Speedway, oval, 600 metri (0,3 miglia) 9° di banking.

Programma : (GMT +1)
- Prove Libere 1 Elite : 17:00-17:30, Prove Libere 2 Elite : 19:30-20:00 (05/07)
- Prove Libere Open 1: 18:00-18:30, Prove Libere Open 2: 20:30-21:00 (05/07)
- Qualifiche Elite: 10:30-11:10, Qualifiche Open: 11:20-12:00 (06/07)
- Gara 1 Elite (Michelin 100) : 14:00, Gara 1 Open (Knauf 100) : 18:00 (06/07)
- Gara 2 Elite (Tours Evènements 100) : 12:00, Gara 2 Open (Lakal 100) : 16:00 (07/06)

Contatti NWES : Anne Galpin, +33 6 76 04 11 89, anne@teamfj.com

Seguici sul web : NASCARWhelenEuroSeries.com, Facebook (facebook.com/euroracecar), Twitter (@WhelenEuro), Youtube (youtube.com/euroracecar), Flickr (flickr.com/euroracecar). Live coverage e report giornalieri su US-RACING.COM

Formato : La griglia di partenza sarà composta da 25 vetture in Divisione Elite e 25 vetture in Divisione Open. I piloti guideranno durante due turni da 30 minuti di prove liberee compieranno ognuno un giro di qualifica. I piloti Elite e Open prenderanno parte ognuno a 2 gare da 100 giri.

Il circuito : Tours Evènements ha creato il proprio speedway costruendo un banking di 9 gradi, identico a quello dell’Indianapolis Motor Speedway. Questo short-track da 0,3 miglia ha portato una grande innovazione organizzando la prima gara NASCAR su ovale in Europa, che ha riscosso un grande successo di pubblico. Questo evento è organizzato nel corso dell’American Tours Festival. Ogni anno, più di 35.000 spettatori arrivano a questo meeting dedicato alla cultura americana, in cui la NASCAR Whelen Euro-Series è parte integrante dello show!

Leave your comment

Your Name: (required)

E-Mail: (required)

Website: (not required)

Message: (required)

Send comment


+ tre = 5